Progetto Art Past

http://www.artpast.org/

La Soprintendenza di Pisa ha coordinato il progetto nazionale ARTPAST (Applicazione informatica in Rete per la Tutela e la Valorizzazione del Patrimonio culturale nelle aree sottoutilizzate, 2004-2008), promosso dalla Direzione Generale per l'Innovazione Tecnologica e la Promozione e finanziato dal C.I.P.E. L'obiettivo principale è stato il popolamento del database nazionale SIGEC attraverso il recupero, l'informatizzazione e la normalizzazione secondo gli standard ICCD del patrimonio catalografico di interesse storico-artistico ed etno-antropologico. Si è così reso disponibile e consultabile in rete da parte delle Soprintendenze un database contenente 1.838.497 schede correlate alle relative 1.893.749 fotografie. Si è anche proceduto alla messa a regime del Sistema Informativo degli Uffici Esportazione per il miglioramento dell'azione di controllo sulla circolazione delle opere d'arte.

All'interno del progetto sono state inoltre sperimentati due SW dedicati ai restauri, nati a Pisa dalla collaborazione tra Università, Soprintendenza, Scuola Normale Superiore e locali società informatiche: sviluppati con tecnologie open source e web-based, essi sono pensati per modellare le informazioni ricavabili dalle fonti soprattutto archivistiche (ARISTOS- Archivio informatico per la storia della tutela delle opere storico artistiche); e per gestire, attraverso un GIS web-based, la documentazione di un intervento di restauro, dalla progettazione alla documentazione dell'intervento (SICaR- Sistema Informativo per la documentazione georeferenziata di Cantieri di Restauro).

Progetto realizzato tra il 2004 e il 2008

Crediti

Direzione Generale ITP: ente promotore

CIPE: ente finanziatore

Soprintendenza di Pisa e Livorno: coordinamento

Soprintendenze: enti attuatori